RIPOSA NELLA GIOIA CARO DON!

Nato a Boves, in Piemonte, monsignor Aldo Martini ordinato sacerdote nel 1964 era arrivato alla guida dell’OPAM nel 2001, dopo 30 anni al servizio dell’Archivio Segreto Vaticano.

Mons. Aldo Martini

L’8 aprile 2022 il nostro amato Presidente emerito don Aldo Martini, all’età di 80 anni, è tornato alla casa del Padre. Così ora, dopo tanta sofferenza, riposa nel Suo abbraccio senza fine. Siamo certi che dal Cielo continuerà a vegliare sull’OPAM alla quale ha dedicato oltre 20 anni della sua vita in un servizio svolto con amore e abnegazione verso tutti quei “piccoli” che il Signore ha messo nel suo cuore. Lodiamo Dio per averci dato la possibilità di conoscere questo Suo santo sacerdote. Riposa nella Gioia Don! La Vergine di Guadalupe ti colmi della sua tenerezza di Madre!

I funerali, lunedì 11 aprile nella parrocchia di San Bartolomeo di Boves, provincia di Cuneo.

(Francese) – Aujourd’hui, le 8 avril, notre bien-aimé président émérite, Père Aldo Martini, a regagné la demeure du Père. Après avoir enduré tant de souffrances, il repose désormais dans l’étreinte sans fin du Père. Nous sommes certains que, du haut du ciel, il continuera à veiller sur l’OPAM, à laquelle il a consacré plus de 20 ans de sa vie dans un service assidu et accompli avec amour et abnégation en faveur du bien de tous ces “petits” que le Seigneur a placés dans son cœur. Nous remercions le Seigneur de nous avoir donné l’occasion de connaître ce saint prêtre qui lui appartient. Repose-toi en paix, Don ! Que la Vierge de Guadalupe te comble de sa tendresse maternelle!

(Inglese) – Today, 8 April, our beloved President Emeritus Fr. Aldo Martini returned to the house of the Father. Now, after much suffering, he rests in the endless embrace of the Father. We believe that from Heaven he will continue to watch over OPAM, to which he dedicated more than 20 years of his life in a service carried out with love and self-denial towards all those “little ones” that the Lord has placed in his heart. We praise God for having given us the opportunity to know this holy priest of His. Rest in Joy, Don! May the Virgin of Guadalupe fill you with her motherly tenderness!